Grisignano (Vi), disoccupato ha 49 auto: indagato

Un cittadino romeno di 46 anni residente a Grisignano di Zocco (Vicenza) è indagato da diverse procure, Milano, Brescia, Varese, Trieste, con l’ipotesi di essere il prestanome di un banda criminale per la proprietà di veicoli usati anche per rapine. Come scrive Diego Neri sul Giornale di Vicenza a pagina 23, l’accusa è riciclaggio e favoreggiamento.

Alcune auto di lusso erano state rubate in Italia, contraffatte in Romania e poi riportate in Italia con un numero di telaio diverso per essere rivendute.

 

 

Tags: ,

Leggi anche questo