Mediaset, no al documentario di Renzi: «chiede troppi soldi»

Mediaset dice no al documentario su Firenze di Matteo Renzi. Come riporta Nicola Lillo su “la Stampa”, le trattative si sarebbero arenate per una questione di soldi. La richiesta economica avanzata dal produttore Lucio Presta, che firma il docu-film dell’ex Primo ministro – sarebbe troppo alta: «tra i due e i tre milioni di euro», raccontano fonti informate. Cifra considerata eccessiva a Cologno Monzese.

L’amministratore delegato del gruppo, Pier Silvio Berlusconi, sarebbe ancora interessato a chiudere l’accordo con Renzi, ma solo in caso la richiesta economica calasse. L’ex premier ha creato questo progetto come un’operazione culturale, ma anche politica, con l’obiettivo di sfidare l’onda populista di Lega e Cinque Stelle raccontando la storia di apertura e accoglienza della “sua” Firenze.

(Ph. Matteo Renzi / Facebook)

Tags:

Leggi anche questo