Di Maio risponde a Moscovici: «giudizi ignobili, non si deve permettere»

Immediata la reazione indignata di Luigi Di Maio alle parole di Pierre Moscovici, commissario dell’Unione europea agli Affari economici e monetari: «l’atteggiamento da parte di alcuni commissari europei è inaccettabile, veramente insopportabile. Dall’alto della loro Commissione europea si permettono di dire che in Italia coi sono tanti piccoli Mussolini, non si devono permettere. Sono giudizi ignobili di una Commissione che tra 6-8 mesi non esisterà più perché i cittadini alle prossime elezioni manderanno a casa una buona parte dell’establishment europeo».

Fonte: Huffingtonpost

Tags: , ,

Leggi anche questo