184 migranti sbarcano a Lampedusa, ancora tensioni tra Italia e Malta

Alla fine i 184 migranti, avvistati nel tardo pomeriggio di ieri mentre attraversavano le acque maltesi con sette barchini, sono sbarcati a Lampedusa. Salvini aveva intimato a Malta di intercettarle e fermarle ma dal premier dell’isola maltese è arrivato un secco no. La motivazione? Le imbarcazioni non avevano bisogno di soccorso e stavano solo transitando nelle acque di competenza di Malta.

Fonti del Viminale hanno commentato: «Malta, per l’ennesima volta, ha scaricato il problema sull’Italia». Nel frattempo Salvini ha incontrato il premier tunisino per affrontare il problema sbarchi e martedì è prevista una riunione a Roma per discutere della situazione e delle soluzioni.

Tags:

Leggi anche questo