Bassano, Ponte Alpini a rischio crollo: al via lavori d’urgenza

La giunta comunale di Bassano (Vicenza) rende noto in un comunicato di aver approvato, su richiesta dei tecnici, una delibera relativa ai lavori di somma urgenza al Ponte degli Alpini per la puntellazione delle stilate 3 e 4, e il progetto esecutivo redatto dall’ingegner Gianmaria De Stavola che prevede un impegno di spesa complessivo di 323500 euro, di cui 293828,61 euro per lavori e 29.671,39 euro per somme a disposizione dell’amministrazione, tra quanto già destinato al progetto di restauro. Lo scorso 21 agosto era stato constatato lo stato di degrado in cui versano le strutture del Ponte degli Alpini.

Il Comune punta poi il dito contro Vardanega, ditta alla quale sono stati chiesti i danni per il ritardo dei lavori. Secondo il Comune, se la ditta si fosse mossa prima le stilate «non sarebbero ora fortemente ed ulteriormente deteriorate, al punto da dover eseguire lavori di somma urgenza per scongiurare il crollo dello stesso nella prossima stagione autunnale». Trattandosi di lavori di somma urgenza, aggiunge il Comune, il loro inizio avverrà nel più breve tempo possibile e potrà generare disagio tra i residenti e i commercianti della zona di Angarano, a causa di possibili chiusure del ponte.

Tags: ,

Leggi anche questo