Cassa depositi e prestiti, Variati riconfermato in cda

L’ex sindaco di Vicenza e presidente dell’Unione delle Province italiane – Upi, Achille Variati, resta nel consiglio di amministrazione della Cassa depositi e prestiti. Come riporta il Giornale di Vicenza a pagina 13, la nomina è stata riconfermata su indicazione dell’Unione delle Province italiane, con decreto del ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria.

Variati era stato nominato in quota Upi durante la scorsa legislatura. «La presenza del presidente Variati – spiega una nota dell’Upi – permetterà quindi di portare l’attenzione sulle esigenze e i bisogni dei territori, in una sede istituzionale strategica per la crescita dell’economia italiana».

Tags: ,