“Furbetti del cartellino”, Bongiorno (Lega): «guerra ai fannulloni»

Il consiglio dei ministri ha approvato il decreto “concretezza” sulla pubblica amministrazione. Sono previste misure contro i cosiddetti “furbetti del cartellino“. Si parla di sblocco del turnover, nuove assunzioni, rilevazioni biometriche e videosorveglianza. «Il ddl si chiama concretezza perché non vuole essere l’ennesima riforma epocale ma vuole permettere alla pubblica amministrazione di cominciare a correre – ha spiegato il ministro della Pubblica amministrazione Giulia Bongiorno».

«Basta con le liste di attesa di mesi per fare la nuova carta d’identità digitale, o alle amministrazioni che non utilizzano alcune innovazioni come l’autocertificazione» ha aggiunto il ministro, parlando di una vera e propria «guerra ai fannulloni», ma anche di una «rivoluzione digitale».

(Fonte:Tgcom24)

Tags: