«Merde alors»: Salvini fa sbottare il ministro Asselborn [VIDEO]

Durante il vertice di Vienna diverbio con tanto di imprecazione tra Matteo Salvini e il ministro degli Esteri del Lussemburgo Jean Asselborn. Il vicepremier italiano, parlando di immigrazione, stava spiegando che in Italia «non abbiamo l’esigenza di avere nuovi schiavi per soppiantare i figli che non facciamo più» quando il collega lussemburghese ha sbottato: «su, su, dai.. dai…».

Salvini ribatte: «rispondo pacatamente al suo punto di vista che non è il mio. Se in Lussemburgo avete bisogno di nuova immigrazione, in Italia preferisco aiutare gli italiani a tornare a fare figli». A quel punto Asselborn è nuovamente intervenuto: «in Lussemburgo avevamo migliaia di italiani venuti a lavorare da noi: erano migranti che sono venuti a lavorare qui affinché poteste avere i soldi per i vostri figli». Poi l’imprecazione: «merde alors» (tradotto: diamine, dannazione).

Tags: ,

Leggi anche questo