Casalino: «soldi per reddito cittadinanza o facciamo fuori tecnici di Tria»

«O trovano i soldi per questo cazzo di reddito di cittadinanza, oppure dedicheremo il 2019 a far fuori tutti questi pezzi di merda». Queste parole durissime sarebbero state pronunciate dal portavoce e capo ufficio stampa di palazzo Chigi Rocco Casalino, che nei giorni scorsi era balzato agli onori delle cronache per il suo lauto compenso. Diversi giornali stanno riportando l’audio di un messaggio WhatsApp. Il riferimento è ai funzionari del Ministero dell’Economia e della Finanza, presieduto dal ministro Giovanni Tria, e alla paura del Movimento 5 Stelle che i tecnici possano frenare o annacquare questa misura ritenuta invece importantissima per la parte “gialla” del nuovo governo e per il suo elettorato.

«Siamo assolutamente convinti (ed è sotto gli occhi di tutti) – scrive il Movimento 5 Stelle in un post su Facebook e sul blog ufficiale – che nei ministeri c’è chi ci rema pesantemente contro: uomini del Pd e di Berlusconi messi nei vari ingranaggi per contrastare il cambiamento. La linea del Movimento non è mai cambiata».

(Fonte: Ilgiornale)