«Manovra, 500 milioni a risparmiatori truffati da banche venete»

Nella prossima manovra finanziaria sono stati inclusi anche 500 milioni di euro all’anno per i risparmiatori truffati dalle 6 banche fallite, tra cui anche la Popolare di Vicenza e Veneto Banca. Come scrive Albino Salmaso sul Mattino di Padova a pagina 17, è stato lo stesso sottosegretario all’economia Massimo Bitonci ad annunciare che il governo ha ampliato il fondo previsto dalla legge Baretta che prevedeva 100 milioni di ristoro in 4 anni, che sono diventati ora 500 all’anno. Bitonci ha spiegato che i fondi sono stati reperiti da conti e polizze dormienti e che intende coinvolgere anche Banca Intesa.

Tags: ,

Leggi anche questo