Rapine a poste e banche, maxi blitz: arrestata banda italiana

11:15 – È in corso a Brindisi un’operazione dei carabinieri del Comando Provinciale di Pordenone, supportati dai Comandi locali, nei confronti di un’organizzazione criminale dedita a rapine contro uffici postali e istituti di credito operante nel Nord-Est. La banda era composta da cittadini italiani con precedenti. Nel corso dell’operazione sono state arrestate una decina di persone. Il blitz è stato condotto da un centinaio di militari e ha riguardato i comuni di Brindisi, Fasano, Ostuni e San Vito dei Normanni.

Le complesse indagini sono state avviate nel 2016 e hanno accertato la responsabilità della banda in numerose rapine avvenute negli ultimi due anni in vari comuni delle province di Pordenone, Treviso, Trieste e Venezia.
Gli arrestati sono indagati anche per il reato di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine, detenzione di armi, sequestro di persona e ricettazione. (Fonte: Ansa)

(Foto di repertorio)