Treviso, studenti inventano carrello spesa “intelligente”

Alcuni studenti trevigiani di istituti di Montebelluna, Treviso e Vittorio Veneto si sono aggiudicati un premio per l’innovazione dopo aver inventato il carrello “intelligente” che fa il conto man mano che lo si carica di merce durante la spesa. La “Business Plan Competition” è un’iniziativa finanziata dal Fondo Sociale Europeo e promossa dalla Regione Veneto che si è conclusa alla Fiera di Vicenza si è svolta la giornata conclusiva. Gli studenti sono stati seguiti nel loro progetto da Metàlogos, società di consulenza e formazione aziendale e si sono confrontati con altre 29 squadre, complessivamente 350 ragazzi provenienti da 60 istituti di tutta la regione.

Il premio è stato assegnato nella categoria “transizione digitale” e l’idea ha trovato immediato riscontro tra gli imprenditori presenti all’evento alcuni dei quali riceveranno un bonus di 3500 euro dalla Regione Veneto per elaborare un prototipo del carrello. «È stato molto stimolante raccogliere la sfida che la regione Veneto ha lanciato sulla formazione all’imprenditorialità degli studenti nelle scuole» dichiara in una nota il presidente di Metàlogos Michele Dal Farra.

Tags: , ,

Leggi anche questo