West Nile, Avis Veneto: «29 portatori sani tra donatori sangue»

16:30 – Da metà giugno a fine agosto, l’Avis del Veneto ha individuato 29 portatori asintomatici del virus “West Nile” fra i volontari iscritti, con un’incidenza dello 0,05% (uno ogni 2.000 donatori). Il dato emerge da un’indagine effettuata dall’associazione regionale dei donatori e pubblicata sul prossimo numero del periodico “Dono & Vita” che sarà presentato venerdì prossimo a Venezia.

Mai come la scorsa estate, si legge nel rapporto, «si è registrata una vera invasione di zanzare Culex Pipiens, potenziali veicoli del virus del Nilo occidentale. Secondo i dati aggiornati al 21 agosto del Centro nazionale sangue (Cns), l’allarme cautelativo ha interessato 32 province del Nord Italia (Veneto, Friuli, Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte) e due province della Sardegna». (Fonte: Ansa)

(Ph. Shutterstock)

Tags: ,

Leggi anche questo