«Ci avete mentito per anni», tutti i politici banditi da villaggio in Bosnia

Il villaggio bosniaco di Podgora ha deciso: da oggi tutti i politici saranno banditi. I 700 abitanti del paese che dista 30 chilometri da Sarajevo hanno impedito l’organizzazione di comizi per non ascoltare le solite promesse mai mantenute. Questi sono gli ultimi giorni di campagna per le elezioni che si terranno domenica. Nella strada principale della cittadina, rimasta paralizzata da decenni per mala gestione delle poche risorse a disposizione, è comparso uno striscione dove si legge “Nessuna festa è gradita a Podgora, ci avete mentito per anni“.

Effettivamente la situazione nel villaggio è davvero critica: tubi dell’acqua vecchi, case corrose dalla pioggia e strade sterrate che con il maltempo creano un caos fangoso. Uno dei residente spiega: «abbiamo cambiato, votato per uno, poi per gli altri, ma è sempre lo stesso. Sono tutti uguali: combattono per la poltrona e una volta dentro, non pensano più alle persone».

Fonte: Tgcom24

Tags:

Leggi anche questo