Augurò morte a poliziotti: droga in casa della maestra

Balzò agli onori delle cronache per aver augurato la morte ai poliziotti, ora è tornata a far parlare di sé a causa del ritrovamento di alcune quantità di cocaina e hashish in casa sua. Flavia Lavinia Cassaro è un’ex maestra licenziata dopo le frasi pronunciate contro le forze dell’ordine a Torino, intervenute per evitare scontri tra militanti di estrema sinistra e quelli di estrema destra di CasaPound.

Durante un blitz nel condominio dove vive la Cassaro, la polizia, che stava cercando un pusher marocchino, è giunta nel suo appartamento dove ha trovato la droga e gli attrezzi necessari a preparare le dosi.

(Fonte: Repubblica)

(Ph. Facebook – Flavia Lavinia Cassaro)

Tags:

Leggi anche questo