BpVi e Vb, manifesti contro governo Gentiloni a Vicenza e Treviso

Manifesti contro il governo Gentiloni sul crac delle ex popolari venete a Vicenza e Treviso. L’associazione “Noi che credevamo” ha esposto due cartelloni rispettivamente in viale Milano a Vicenza, vicino la stazione degli autobus e a Treviso. Nei manifesti è riportato l’elenco degli aiuti che il governo Gentiloni ha elargito a Intesa San Paolo, che ha assorbito Veneto Banca e Banca popolare di Vicenza dopo il fallimento, per un totale di 15 miliardi, a fronte dei 10 miliardi persi dai risparmiatori. «Ci dicono di smettere, ma la verità non smette mai» scrive l’associazione in una nota.

(Ph. Noi che credevamo)

Tags: , , ,

Leggi anche questo