Aborto, Zaia: «a Verona tempesta per nulla»

14:29 – Il governatore del Veneto Luca Zaia interviene sulle polemiche sollevate in seguito all’approvazione di na mozione anti-aborto a Verona. «Quella che si è aperta sulla mozione di Verona mi sembra un po’ una tempesta in un bicchier d’acqua – ha detto Zaia -. Sono andato a leggermi quella mozione, e c’è scritto esattamente, ne’ più ne meno, quello che c’è nella legge 194».

«Ho un approccio molto laico a questi temi – ha aggiunto il presidente della regione Veneto – e penso che ognuno risponda alla propria morale e alla propria etica. Ma in quello mozione, che ho letto, si parla dei centri di ascolto per le donne, dell’accompagnamento anche psicologico della futura mamma, c’è il tema delle cosiddette “culle anonime“, cioè la possibilità per la donna di poter partorire e lasciare il bimbo ad una procedura di adozione. Dopodiché – conclude Zaia – se si vogliono leggere altri contenuti devono essere scritti nero su bianco, ma a tutt’oggi non ci sono». (Fonte. Ansa 13:29)

Tags: ,

Leggi anche questo