Giallo a Rovigo, dal Po affiora corpo senza testa e braccia

12:44 – Giallo tra i comuni di Taglio Po e Porto Tolle, in provincia di Rovigo, dove è riaffiorato il cadavere di un uomo senza testa ed avambracci. Secondo i primi esami, non è stato possibile accertare il sesso del defunto, si sa solo che il corpo sarebbe in acqua dal gennaio scorso. E’ stata disposta l’autopsia.

A distanza di poco tempo un altro cadavere è riaffiorato sempre nel fiume Po ma questa volta nel comune di Corbola, nel rodigino. In questo caso, secondo i primi accertamenti, si tratterebbe di un episodio di suicidio di un anziano scomparso da casa alcune ore prima. Il cadavere infatti è stato trovato in buono stato di conservazione, e i vestiti erano ancora intatti. (Fonte: Ansa – 11:44)

Ph: By Threecharlie – Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=15497317

Tags: ,

Leggi anche questo