Scandalizzati per l’acqua della Ferragni? Ecco le più costose al mondo

La notizia delle bottigliette di acqua Evian firmate da Chiara Ferragni in vendita a 8 euro l’una ha fatto il giro del web sollevando un polverone di polemiche (clicca qui per leggere). Ma questo tipo di collaborazioni e di prezzi non sono nuovi e sul mercato ne esistono di molto più costose. Alcune perché sono rare ed esotiche, altre perché sono state intenzionalmente trasformate in un prodotto di lusso, vediamo insieme le 10 acque in bottiglie più costose al mondo (fonte inabottle.it).

La prima in assoluto è l’Acqua di Cristallo Tributo a Modigliani (in foto), 750 ml, proviene dalla Francia e dalle Figi per il “modico” costo di 60 mila dollari. La bottiglia è in oro massiccio 24 carati ed è stata progettata da Fernando Altamirano di Tequila Ley, a cui è anche attribuito il design del Cognac Dudognon Heritage Henri IV, ritenuto la bottiglia di cognac più costosa del mondo.

Proseguiamo con Kona Nigari, un’acqua il bottiglia che arriva direttamente da una sorgente giapponese che si trova a circa 2000 metri sotto il mare al largo dell’isola di Hawaii. Si dice che abbia benefici per la salute ma non per il portafogli visto che viene venduta a 402 dollari per 750 ml.

Al terzo posto troviamo la marca Fillico con le caratteristiche bottiglie fatte per assomigliare ai pezzi degli scacchi, in particolare il re e la regina. Sormontate da corone d’oro associate a personaggi reali, questi prodotti costano la bellezza di 219 dollari per 750 ml.

Si posizione in quarta posizione Bling H2O: la confezione è fatta interamente di cristalli Swarovski ed è tappata come una bottiglia di champagne. Il prezzo, se confrontato con quelli precedentemente citati, sembra una “bazzeccola”: 40 dollari per 750 ml. Al quinto posto troviamo la marca Veen che proviene dalla Finlandia e viene considerata l’acqua più pura al mondo: 23 dollari per 750 ml. Conquista il sesto posto la marca 10 mila aC: si tratta di un’acqua che proviene dal largo delle coste del Canada, un posto talmente remoto che ci vogliono diversi giorni per raggiungere il luogo dove viene imbottigliata: 14 dollari per 750 ml.

Al settimo posto troviamo AquaDeco, premiata come migliore acqua di sorgente non gassata del mondo. Finemente lavorata anche nello stile, costa 12 dollari per 750 ml. All’ottavo posto si posizione Acqua minerale Lauquen Artes che proviene da una falda acquifera profondissime situata in un luogo remoto delle Ande sudamericane. Per avere questo prodotto descritto come puro e pulito ci vogliono 6 dollari per 750 ml. In penultima posizione troviamo Tasmanian Rain: come dice il nome quest’acqua proviene dalla pioggia della Tasmania, isola a sud del continente australiano. Viene raccolta direttamente dal cielo e costa 5 dollari per 750 ml. Ultimo posto a Bene, acqua giapponese che ha la sua fonte sulle pendici del Monte Fuji a 600 metri sotto la cintura di montagna. Quest’acqua purissima costa 5 dollari per 750 ml.

Piccola nota di colore: andando sul sito acquedilusso.it che rivende questi prodotti particolari, si può notare come le bottiglie più costose siano per la maggior parte sold out.

Ph: hoy.lacaja.guru

 

Tags: ,

Leggi anche questo