Scozia, 22enne attaccato dal suo Bulldog: evirato a morsi

Un 22enne sta lottando tra la vita e la morte al Western General Hospital, in Scozia. Il ragazzo è stato aggredito dal suo Bulldog mentre si trovava nel suo appartamento ad Haddington, nell’East Lothian. Il cane l’ha attaccato nella zona inguinale, evirandolo a morsi. La vicenda è stata riportata da diversi media stranieri che spiegano come il 22enne sia stato posto in coma farmacologico dopo un’emorragia devastante. Non si sa ancora cos’abbia scatenato una reazione così violenta nell’animale che ora si trova in canile.

Ph: Flickr user jjsawrey

Tags:

Leggi anche questo