Denuncia moglie per violenza sessuale: ecco cosa pretendeva a letto

Aveva divorziato dalla moglie in fretta e furia per risposarsi con una 52enne per la quale aveva perso la testa. Ma poi il 57enne di Rimini ha scoperto il lato oscuro della donna e dell’amore coniugale. Pare infatti che lei pretendesse in continuazione sesso orale, tanto che l’uomo, esausto, l’ha denunciata per violenza sessuale. La donna avrebbe aggiunto alle pretese minacce fisiche con un coltello, ricordando al marito i precedenti penali dei suoi familiari, e filmato le performance con il telefonino.

(Fonte: Riminitoday)

(Ph Shutterstock)

Tags:

Leggi anche questo