Ristoro soci BpVi e Vb, Codacons Veneto: «40 mila euro a tutti»

Franco Conte, (in foto) responsabile del Codacons Veneto, non è convinto dal piano del governo per i ristori dei soci truffati da Veneto Banca e Banca popolare di Vicenza. Lo riporta Renzo Mazzaro sul Mattino di Padova a pagina 14. «Chi ha diritto a un importo di 30000 euro riceverebbe 9000 euro – dichiara Conte – mentre chi avesse perso 330000 euro riceverebbe un ristoro di 100000». Il Codacons Veneto in conferenza stampa ieri ha presentato la sua idea. Non è in discussione lo stanziamento da un miliardo e mezzo previsto dalla finanziaria, ma la sua distribuzione. «Non il 30% a tutti – spiega Conte – ma un ristoro a tutti sino a 40.000 euro». In questo modo secondo Conte il danno subìto dal 60% dei risparmiatori verrebbe risarcito interamente, a differenza dell’attuale distribuzione in cui il risarcimento sarebbe di un terzo.

(Foto Vvox)

Tags: , , ,

Leggi anche questo