Pedemontana, svolta M5S: «ok a opera, ma rivedere convenzione»

Jacopo Berti

Dopo anni sulle barricate, il Movimento 5 Stelle apre sulla Superstrada Pedemontana Veneta. Intervistato da Filippo Tosatto a pagina 12 del Mattino, il consigliere regionale Jacopo Berti spiega: «noi non siamo contro la Pedemontana, ci opponiamo a trasformarla in una mangiatoia ed è esattamente ciò che avverrà a queste condizioni: 5 miliardi nelle tasche del costruttore Dogliani nei prossimi decenni, un guadagno abnorme».

Di qui l’appello al governatore Zaia: «si apra un tavolo per riscrivere questa concessione. La revisione si può fare e non comporterà un rallentamento dei lavori ma solo vantaggi ai contribuenti». Per fare ciò bisogna riunire le parti coinvolte, «inducendo Sis a riesaminare le clausole con la consulenza di esperti qualificati e indipendenti, inclusi i tecnici del ministero se sarà ritenuto utile».

Tags: , , , ,

Leggi anche questo