Coldiretti: «anche carne trevigiana al McDonald’s»

15:10 – Il presidente della Coldiretti di Treviso ha espresso ieri in occasione del Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione di Cernobbio l’auspicio che anche la carne bovina trevigiana entri a far parte dei prodotti di McDonald’s Italia. Il colosso americano del fast food ha appena sottoscritto un accordo con la società emiliana della carne Inalca (gruppo Cremonini) e con la Coldiretti nazionale, con lo scopo di «favorire l’adozione e la diffusione di pratiche sostenibili e la formazione del personale impegnato nell’allevamento di bovini in termini di benessere animale, ambientale ed economico-sociale».

Un progetto, ha spiegato Polegato, «che coinvolge l’intera filiera, dagli allevatori alla trasformazione fino alla distribuzione nei 570 ristoranti McDonald’s in Italia». Nei prossimi 3 anni Coldiretti e McDonald’s coinvolgeranno oltre 4 mila allevatori. Nella provincia di Treviso gli allevamenti attivi sono 2253, e in Veneto sono 7071.

Tags: ,