Sesto Fiorentino (Fi), padre e figlio uccisi dal vicino

Ha litigato coi vicini di casa e poi li ha uccisi a colpi di pistola. È accaduto a Sesto Fiorentino (Firenze). Il 53enne era ossessionato dai rumori causati dai lavori di ristrutturazione della casa dei vicini. L’uomo li ha raggiunti nel piccolo cantiere esplodendo i colpi con la pistola regolarmente detenuta. Poi è stato arrestato.

(Fonte: Skytg24)

Tags:

Leggi anche questo