Halloween, malore dopo “dolcetto o scherzetto”: poi l’incredibile scoperta

Un bambino di 5 anni dell’Ohio, Stati Uniti, si è sentito stato male dopo aver completato il tradizionale giro del quartiere chiedendo “dolcetto o scherzetto” ai vicini in occasione della festa di Halloween. Il piccolo è stato portato in ospedale e aveva addirittura metà del viso paralizzata. Dopo le analisi dei medici è stata fatta un’incredibile scoperta. Il bambino è risultato infatti positivo alla metanfetamina. Le forze dell’ordine sospettano che qualcuno possa aver messo la droga nei dolcetti dati ai bambini.

(Fonte: Ilmessaggero)

(ph: Rawpixel Shutterstock)