Padre scompare, dopo 57 anni l’incredibile scoperta

Ha 57 anni Mike Carroll, del Long Island. Suo padre scomparve proprio nell’anno della sua nascita, nel 1960. Stranamente, la scomparsa dell’uomo non è mai stata denunciata alle autorità. Inoltre la madre non ha mai dato spiegazioni sull’accaduto. I fratelli di Mike, tra il serio e il faceto, più volte gli avevano detto che il padre era sepolto nel seminterrato di casa. Dopo la morte della madre nel 1998 Mike ha deciso di scavare e ha fatto una scoperta agghiacciante. I lavori sono durati tre anni, si rischiava infatti di far crollare la vecchia casa.  È stato trovato uno scheletro, che appartiene proprio al padre di Mike. L’uomo è convinto che il padre sia stato ucciso e lui dice di sapere anche chi è stato, ma che non intende indagare o denunciare perché si tratta di qualcuno morto da tempo. Per il momento l’importante è dare una degna sepoltura a quelle ossa.

(Fonte: Ilmessaggero)

(ph: Shutterstock)

Tags:

Leggi anche questo