Anziani e salute, mutue no profit in aiuto del sistema Italia

Peggiora la salute tra i 65 e gli 80 anni e tra le donne si registrano maggiori multicronicità. È quanto emerge dalle ultime rivelazioni sullo stato di salute del Paese (indagine Istat e Federsanità). I vari indicatori confermano il notevole peggioramento dello stato di salute della popolazione anziana in Italia nel passaggio dai 65 agli 80 anni, con prevalenze che raddoppiano nel caso della presenza di patologie croniche e addirittura quintuplicano per le gravi limitazioni motorie. Tra le donne anziane si osservano maggiori prevalenze di multicronicità (55,2% contro il 42,4% degli uomini) e limitazioni motorie (28,7% contro 15,7%) e sensoriali (17,0% contro 12,7%). Il nostro sistema socio-assistenziale non può assolvere all’intera domanda, occorre fare qualcosa di più quando si sta bene.

Affidarsi ad una mutua sanitaria no profit, significa inserirsi in un sistema socio-assistenziale in grado di proteggere con servizi e contributi economici. Pensarci oggi è un gesto di responsabilità. Mutua MBA eroga aiuti in caso di non autosufficienza, invalidità, gravi eventi: Per informazioni o appuntamento con un promotore mutualistico in Veneto contatta il numero 331 3521017 o visita il sito dell’Associazione: www.mbamutua.org.

Valori e Principi delle Società di mutuo soccorso

  • Assenza assoluta di fini lucrativi
  • Non discriminazione delle persone assistite
  • Principio della porta aperta: tutti possono aderire a una mutua a prescindere dalle condizioni di salute
  • Durata illimitata del rapporto associativo con facoltà di recesso solo in capo al socio
  • Il Sussidio mutualistico è rivolto a tutta la famiglia (tradizionale, coppie civili o coppie di fatto)

Tags:

Leggi anche questo