Frasi razziste su Facebook, prof veneziana condannata ad un anno

19:19 – Fiorenza Pontini, ex professoressa di inglese del liceo Marco Polo di Venezia, è stata condannato ad un anno di reclusione (pena sospesa), per alcuni commenti razzisti contro migranti e musulmani scritti su Facebook. L’ex docente, ora trasferita negli uffici amministrativi, era imputata di istigazione all’odio razziale. Tra i post che aveva pubblicato, c’erano espressioni come «Un altro salvataggio, ma non potevate lasciarli morire», «Bisogna ucciderli tutti», «Poi ho torto quando dico che bisogna eliminare anche i bambini dei musulmani, tanto sono tutti futuri delinquenti» Aveva anche definito l’allora presidente della Camera Laura Boldrini «schifosa» rivolgendole altri pensati insulti.

L’accusa aveva chiesto una condanna a 15 mesi di reclusione. Per la difesa invece, mancava la concretezza della pericolosità nei commenti. Il giudice ha concesso le attenuanti generiche e ha condannato l’ex professoressa anche a 3.000 euro di risarcimento in via definitiva, oltre al pagamento di 3.000 euro di spese. (Fonte: Ansa – 18:19).

Tags: , ,

Leggi anche questo