Estate di San Martino: ecco quando arriva e perché si chiama così

Domani 11 novembre il calendario ci ricorda la ricorrenza di San Martino e ci fa subito venire alla mente la cosiddetta estate di San Martino, che indica un periodo di clima temperato in pieno autunno. Quest’anno secondo le previsioni l’anticiclone farà salire le temperature a partire da lunedì 12, dove al Nord si potrà arrivare anche a 20 gradi e al Sud 23. In compenso in Pianura Padana si farà sentire l’ingombrante e fastidiosa presenza della nebbia. Ma cosa c’entra San Martino con il clima? L’espressione deriva da un episodio legato a Martino di Tours, vescovo ungherese, che, vedendo un mendicante seminudo sotto la pioggia, tagliò a metà il suo mantello e glielo donò. Più avanti incontrò un altro pover’uomo nelle stesse condizioni e gli diede l’altra metà del mantello, rimanendone privo. A quel punto improvvisamente il cielo si schiarì e si fece caldo come in estate.

(ph: Wikipedia – Duomo di Lucca)