Marianna Pepe, giallo su morte ex campionessa tiro a segno: 2 indagati

Emergono nuovi dettagli sul caso di Marianna Pepe, ex campionessa 39enne di tiro a segno trovata morta nel suo letto dal figlio di 5 anni a Muggia, in provincia di Trieste. Il decesso sarebbe avvenuto nella notte. Inizialmente si pensava a un malore, ma a ucciderla potrebbe essere stato un mix di farmaci e alcol, assunto a casa di un amico. La donna si stava separando dal compagno, che, non sopportando la rottura, l’avrebbe picchiata. Due persone risultano ora iscritte nel registro degli indagati.

(Fonte: Corriere.it)

(ph: Facebook –  In memoria di Marianna Pepe)

Tags: ,

Leggi anche questo