«Padovafiere, bloccati da incompetenza: non sappiamo che fare»

A fine anno scade l’accordo di affidamento temporaneo della Fiera di Padova siglato a giugno tra i soci pubblici di Fiera Immobiliare (Comune e Camera di commercio col 48% a testa, e Provincia con il restante 4%) e Geo spa. Al momento, come riporta il Corriere del Veneto – edizione Padova a pagina 8, manca ancora il bando per trovare i nuovi gestori e si fa strada l’ipotesi di una proroga dell’accordo.

«Sono nell’imbarazzo di non sapere cosa fare per la situazione di indeterminatezza che si è creata – ha detto il presidente di Geo, Andrea Olivi -. Per il 2019 abbiamo già progettato tutto, ma non si può lavorare senza una sicurezza sulla continuità aziendale. Non è possibile trovarci a questo livello di incompetenza che genera danni, perdite economiche e sprechi di risorse pubbliche: bisogna investire sul quartiere fieristico perché non possiamo farlo noi».

(Ph. Padovafiere / Facebook)