“Uovo oggi o gallina domani?”. Rispondi, università Padova ti rivela chi sei

Meglio un uovo oggi o una gallina domani?“. Pensate che dalla risposta a questa comunissima domanda, l’università di Padova riuscirà a dirvi alcune caratteristiche del vostro comportamento e modo di essere. Tutto questo grazie ad uno studio condotto da un team di ricercatori padovano e pubblicato sulle prestigiosa rivista Neuroimage, Archetypes of human cognition defined by time preference for reward and their brain correlates: an evolutionary trade-off approach.

«Il nostro studio mostra che il modo di rispondere a questa domanda, e quindi l’approccio che abbiamo noi verso una ricompensa, ha una base evoluzionistica e spiega molto di come siamo – spiega la dottoressa Giorgia Cona, ricercatrice del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università di Padova -. Abbiamo applicato un algoritmo tipicamente usato in economia e ingegneria, l’approccio di ottimizzazione di Pareto, per identificare se esistano trade-off, ovvero compromessi, tra diverse funzioni/tratti cognitivi, di personalità e di comportamento.
Abbiamo individuato che tali trade-off, associati all’approccio alla ricompensa e all’auto-controllo, sembrano spiegare una costellazione di caratteristiche degli individui, in molti altri domini».

IL RISULTATO
Leggi qui se hai scelto la gallina domani. Le persone che riescono ad aspettare per ottenere una ricompensa più grande (e che quindi hanno un maggior auto-controllo) presentano un livello più alto di intelligenza, di memoria verbale, di abilità spaziali, hanno una migliore abilità e prestanza fisica, un più alto livello socio-economico e culturale, presentano caratteristiche di personalità più positive e un maggior benessere e soddisfazione nella vita, hanno inoltre un maggior volume di materia grigia. Inoltre, le analisi di connettività funzionale cerebrale mostrano come un miglior auto-controllo si esplica in una più forte regolazione tra aree corticali legate al controllo e aree limbiche e para-limbiche classicamente associate al piacere.
Leggi qui se hai scelto l’uovo oggi. Gli individui che tendono a scegliere sempre la ricompensa immediata hanno più scarse prestazioni cognitive, più alti livelli di aggressività, di ostilità e di stress, un indice di massa corporea più alto, un livello socio-economico più basso, fanno un maggior uso di droghe e hanno un volume cerebrale inferiore.

Lo studio dimostra inoltre come tali differenze tra gli individui nell’approccio alla ricompensa non sono determinate geneticamente, bensì sembrano essere modellate dall’ambiente e da fattori culturali, e sono riscontrabili in diverse razze ed etnie.