Il decreto Genova è legge: bagarre in Senato per esultanza Toninelli

Il Senato ha approvato con 167 voti favorevoli, 49 contrari e 53 astenuti il decreto Genova, a tre mesi dal tragico crollo del ponte Morandi, che diventa quindi legge. Polemiche in aula in quanto il testo prevede anche il cosiddetto condono edilizio per gli abusivi di Ischia A scatenare l’ira del Partito Democratico il pugno alzato del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. «Toninelli esulta per l’approvazione del condono per gli abusivi e lo sversamento di fanghi nocivi. Anche se non se non si capisce perché, questo è un ministro» ha scritto Matteo Richetti, candidato alla segreteria del Pd. Il ministro ha risposto così: «ho esultato per Genova».

(Fonte: Repubblica)

(ph: Dario Stefano / Twitter)

Tags: , ,

Leggi anche questo