«Maniero da Saviano? Patetico, abbia il coraggio di scusarsi»

La presidente dell’associazione “Mondo di carta” e ideatrice del premio Cristina Pavesi Oriana Boldrin non ha gradito l’intervista di Roberto Saviano all’ex boss della mala del Brenta Felice Maniero andata in onda su Nove nella trasmissione “Kings of Crime“. Lo riporta Alessandro Abbadir su La Nuova Venezia a pagina 31 «L’ex boss della Mafia del Brenta Felice Maniero chieda scusa personalmente una volta per tutte delle sue malefatte, in particolare alla famiglia di Cristina Pavesi, ragazza innocente uccisa nell’assalto al treno portavalori a Vigonza alla quale noi abbiamo dedicato un premio letterario – ha detto la Boldrin -. È sempre più patetico. Non ha avuto il coraggio di rispondere alla domanda su quanto male ha fatto. Non una parola di pentimento serio per questa ragazza ammazzata per un pugno di denari. Che messaggio è quello di dire che piuttosto di fare l’operaio per 40 anni, è meglio fare il bandito o il rapinatore? – conclude – Dichiarazioni totalmente diseducative che non dovrebbero andare in tv».

(ph: Facebook – Roberto Saviano)