Rissa al distributore: picchiati cugini dj David Guetta

Un buono benzina da 8 euro, in realtà scaduto, ha scatenato una rissa in una stazione di servizio di Roma, sulla Nomentana. Vittime del pestaggio con schiaffi e pugni David e Daniel Guetta, cugini del noto dj francese. I benzinai hanno anche liberato un cane che ha morso i ragazzi. Oltre alla disputa economica, i benzinai hanno accusato i due di aver «detto maledizioni in ebraico» contro loro padre. «Voi ebrei pensate di essere padroni, ma siamo a casa nostra» avrebbero detto. L’episodio risale al 2016, ora è stata formulata l’accusa di lesioni. Vittima anche un amico dei ragazzi, che si è dovuto operare a causa delle botte.

(Fonte: Ilmessaggero)

Tags:

Leggi anche questo