Primarie Pd, Minniti c’è: «8 parole per rilanciare la sinistra»

L’ex ministro dell’Interno Marco Minniti ha ufficializzato la sua candidatura alle primarie per la segreteria del Partito Democratico. «I più deboli si sono sentiti abbandonati – ha detto Minniti in un’intervista pubblicata su La Repubblica di oggi-. Siamo stati elitari? Forse aristocratici». Minniti ha già avviato la campagna elettorale, lanciando «8 parole contro i nazionalpopulisti: «sicurezza e libertà, sicurezza e umanità, interesse nazionale e Europa, crescita e tutele sociali. I nazionalpopulisti – spiega – contrappongono queste parole e impongono una scelta, noi dobbiamo conciliarle, una grande Italia in una grande Europa. Serve una grande alleanza democratica- conclude -. Va rimesso in campo un partito forte ma consapevole dei suoi limiti. Un campo ampio».

Tags: ,

Leggi anche questo