Vicenzaoro apre il 2019 con i più grandi marchi internazionali

Vicenzaoro January, il Salone internazionale del Gioiello organizzato da Italian Exhibition Group, inaugurerà l’anno nuovo per il settore orafo e della gioielleria, dal 18 al 23 gennaio 2019. Tra i brand più attesi della manifestazione internazionale, saranno presenti Roberto Coin – con le nuove versioni della collezione “Princess Flower” -, Damiani – che presenterà preziose estensioni delle collezioni D.Side, Eden e dell’iconica Belle Epoque – , Fope, Crivelli, Leo Pizzo, Tamara Comolli e Djula, ospiti del distretto Icon dedicato ai “global brand” che hanno saputo fondere la tradizione artigianale a uno stile contemporaneo. Alessio Boschi, Lydia Courteille, Mattia Cielo e Monica Rich Kosann sono invece alcuni tra i designer selezionati quest’anno per The Design Room, il laboratorio di sperimentazione e creatività che ospita i pezzi più esclusivi e ricercati di tutta l’esposizione. Confermata anche la presenza di aziende più spiccatamente orientate al fashion and fine jewellery come Giovanni Raspini, Rue de Milles, Victoria Cruz, Bronzallure, Crieri, ospiti del distretto Look.

Tante le conferme e new entry in tutte le communities, da Expression a Evolution per arrivare a Essence. Qui vengono riunite le aziende che si distinguono per competenze tecniche e affidabilità delle materie prime, come Sde Group, Dalia Preziosi, Afic Diamonds, Arcadia Diamonds per i diamanti; Petramundi, Claudia Hamann, Meneghetti, Quality Srl, Stone International per il settore delle pietre di colore in ambito europeo; Takat, Sparkle Gems, Tank, Gem India Export, Swadi, Janson’s, Australia Pearls per il settore pietre di colore provenienti dal resto del mondo. L’edizione 2019 vede riconfermate anche le collaborazioni con le associazioni di categoria per convegni, conferenze e seminari. Infine, grande attesa tra gli operatori anche per l’appuntamento di T-Gold, il Salone internazionale dedicato ai macchinari e alle tecnologie avanzate, con la partecipazione di aziende espositrici conosciute in tutto il mondo, come Legor Group Spa, Sisma Spa, Fasti Industriale Spa, Busch & Co. Gmbh&Co Kg e Koras Gmbh. Fil rouge di Vicenzaoro January sarà la Creatività Sostenibile, a partire dal convegno di Visio.Next, per proseguire con i Digital Talks, i Gem Talks e la presentazione di Trendvision.

(Ph. Vicenzaoro / Facebook)

Tags: ,

Leggi anche questo