Dolce&Gabbana fa arrabbiare la Cina: «siete razzisti». Sfilata annullata

Dolce & Gabbana fa arrabbiare la Cina con dei video considerati razzisti e sessisti e dei commenti offensivi sul Paese tanto da costringere il marchio ad annullare la sfilata all’Expo Centre di Shanghai. Tutto è iniziato qualche giorno fa quando, sul profilo Instagram ufficiale, sono apparse tre clip in cui si vedeva una modella cinese che provava a mangiare pizza, spaghetti e un cannolo siciliano con le bacchette. Da quel momento la maggior parte delle celebrities cinesi, che dovevano presenziare all’evento, hanno declinato l’invito. Come se non bastasse, sulle pagine social di Stefano Gabbana, sono apparsi dei commenti poco carini sulla Cina e i suoi abitanti. A nulla è servita la spiegazione degli stilisti che hanno affermato che i loro social fossero stati hackerati.

Tags: