«Scusi, c’è per caso un dottore libero?»: aveva un coltello conficcato in testa

Incredibile episodio avvenuto in un ospedale in Sud Africa. Un 34enne si è presentato al pronto soccorso con un coltello conficcato nella testa e, incredibilmente calmo, ha chiesto gentilmente: «c’è per caso un dottore libero?».

Il protagonista di quella che potrebbe benissimo essere la scena di un film horror è un ciclista che è stato accoltellato da un gruppo di malviventi che volevano rubargli la bici. Dopo l’attacco, l’uomo si è avviato a piedi verso il più vicino ospedale senza mai perdere la calma. «È stato a dir poco drammatico vederlo con il coltello che penzolava da un lato della sua testa, ma lui era incredibilmente lucido anche stava sanguinando molto – hanno raccontato i paramedici choccati -. E’ stato molto fortunato, la lama non ha toccato punti vitali».

Fonte e Ph: Facebook Wimpie van der Merwe

Tags: