Trasformare drammi in cose belle: case post-sisma costruite con alberi veneti

15:25 – Un progetto nobile quello del Centro Consorzi con la Scuola del legno ed il Consorzio artigiano tutela ambiente della provincia di Belluno. Le piante sradicate dalla potente ondata di maltempo che ha colpito il bellunese settimane fa, verranno usate per la ricostruzione delle abitazioni abbattute dai terremoti che hanno colpito il Centro Italia gli anni scorsi. Per questo progetto serve individuare adeguate forme di finanziamento sia per il ristoro dei suoli boschivi e sia per riqualificare le dotazioni tecnologiche delle segherie bellunesi.

«E’ auspicabile che le istituzioni nazionali e regionali – concludono i promotori – favoriscano una sorta di “gemellaggio” fra il Bellunese, l’Altopiano di Asiago e le regioni del Centro Italia colpite dal terremoto che hanno urgente bisogno di procedere alla ricostruzione». (Fonte: Ansa – 11:52)

Tags: , , ,

Leggi anche questo