Ue avverte Italia: «basta fake news su vaccini, obbligo necessario»

Il commissario Ue alla Salute Vytenis Andriukaitis ha lanciato un monito all’Italia e al governo sul tema dei vaccini: «volete affidarvi alle fake news e a teorie fuorvianti o siete pronti a salvare le vite dei bambini? E’ assolutamente inutile avere solo dibattiti, dibattiti e dibattiti, abbiamo bisogno di azioni e di fare un lavoro migliore».

Andriukaitis ha sottolineato che «non tocca ai politici discutere tra obbligatorietà e volontarietà» ma a «epidemiologi, scienziati, medici e immunologi». E ha poi aggiunto: «la volontarietà va bene se si può fare come l’Olanda che garantisce una copertura al 99% con i vaccini volontari. Ma se non si riesce allora è necessaria l’obbligatorietà».

Fonte: Huffingtonpost