Mette telecamere in casa, poi la scoperta choc: ecco cosa faceva il vicino

Lei si chiama Sharon e vive nel North Yorkshire, in Inghilterra. In base ad alcuni sospetti ha convinto il marito a far  installare le telecamere nel loro appartamento. Tempo prima infatti aveva dato le chiavi al vicino di casa chiedendogli di tenerla pulita mentre loro erano in vacanza. Una mattina mente faceva colazione lo ha visto scendere dalle scale e lui le ha detto che era andato a vedere il tappeto che avevano appena pulito. Le telecamere hanno confermato i sospetti rivelando una verità inquietante. L’uomo si introduceva nella loro casa in loro assenza, entrava in camera da letto, frugava tra la biancheria intima della donna e si masturbava con i suoi calzini. La choccante vicenda è stata raccontata al giornale inglese Mirror.

T.D.B.

(Fonte: Mirror)

(ph:Pathdoc – Shutterstock)

Tags:

Leggi anche questo