Leggi ad personam, Renzi: «scusa Berlusconi, rispetto a Salvini eri un pischello»

Matteo Renzi, durante una diretta Facebook, ha attaccato duramente il ministro dell’Interno Matteo Salvini dichiarando: «io adesso la dico. Lo so che ci rimanete male, ma adesso la dico, la dico, la dico: dobbiamo chiedere scusa a Silvio Berlusconi che faceva le norme ad personam più incredibili: ha fatto votare la nipote di Mubarak e via dicendo. Ma non ha mai fatto quello che ha fatto Salvini in questa settimana e ci metto dentro sigarette elettroniche, voto segreto sul peculato che cambia la sorte dei processi in cui sono implicati deputati della Lega, l’accordo sui 49 milioni. Rispetto alle norme ad personam di Salvini, Berlusconi era un pischello», conclude. (a.mat.)

(ph: shutterstock)

Tags:

Leggi anche questo