«Pensavo fosse pancia da birra»: poi la scoperta choc dei medici

Una massa tumorale da 31 chili è stata trovata e rimossa in un paziente americano. L’uomo, Hector Hernandez, è un bevitore di birra e pensava che il gonfiore allo stomaco fosse dovuto proprio alle “bionde”. Ma quando il gonfiore è diventato estremo e l’aumento di peso ingiustificato, l’uomo si è rivolto ai medici e grazie a una tac è stata fatta l’agghiacciante scoperta. Hector deve la vita a William Tseng, oncologo specializzato, che è riuscito a rimuovere il tumore in un intervento di 6 ore. Hector era arrivato a pesare 126 chili e ne ha persi 45. (t.d.b.)

(Fonte: Cbsnews)

(ph: Suzanne Tucker – Shutterstock)

Tags: