Verona, 9 milioni da Mibac per Fondazione Arena

08:40 – Il Ministero dei Beni culturali ha accreditato alla Fondazione Arena 9 milioni di euro per il risanamento. A comunicarlo è stato lo stesso ente lirico. Si tratta di un piano complessivo da 10 milioni, che la Fondazione restituirà in 30 anni con tasso agevolato a 0,5%. La Fondazione ha chiesto all’Agenzia delle Entrate di rateizzare il debito di 5,3 milioni, già scaduto, utilizzando la Legge fallimentare e le è stato concesso. «Queste due operazioni – ha spiegato il direttore generale Gianfraco De Cesaris – ci hanno fornito la possibilità di disporre di 15,3 milioni di euro con scadenza a lungo termine, e cioè 10 milioni a 30 anni e 5,3 milioni a 8 anni. La struttura finanziaria di Fondazione Arena di Verona, che al 31 dicembre 2017, aveva 26,8 milioni di debiti a breve, trova un sostanziale riequilibrio avendo trasformato in indebitamento a lungo termine buona parte dell’indebitamento a breve». Questo strumento secondo la Fondazione le permetterà di far fronte agli impegni con i propri partner. (t.d.b.) 

(Fonte: Ansa)

Tags: , ,

Leggi anche questo