«Facciamo aperitivo intimo?», poi li drogava e derubava: arrestata 30enne

Una 30enne di Grugliasco, in provincia di Torino, è stata arrestata con l’accusa di rapina aggravata e indebito utilizzo di carte di credito. La donna aveva escogitato un piano diabolico: seduceva l’amante di turno, lo invitava ad un aperitivo per poi allungare il suo cocktail con una dose 24 volte superiore a quella consigliata di ansiolitici e derubarlo. A far partire le indagini una delle vittime ma gli uomini raggirati sarebbero diversi.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la ragazza avrebbe rubato al malcapitato la tessera bancomat e la carta di credito. Poi si sarebbe fatta consegnare i contanti e infine, con l’uomo incapace di intendere e di volere, si sarebbe fatta accompagnare allo sportello per prelevare riuscendo a racimolare ben 2800 euro. La perquisizione a casa della 30enne, che si trova ora agli arresti domiciliari, avrebbe confermato tutti i sospetti. (a.mat.)

Fonte: Fanpage

Tags: