«Comuni trevigiani al collasso», 10 richieste dei sindaci al governo

08:00 – I sindaci della provincia di Treviso lanciano l’allarme: i Comuni sono al collasso. Ieri i primi cittadini trevigiani hanno inviato un documento con 10 richieste al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al Ministro dell’Economia Giovanni Tria, al Ministro degli Affari regionali Erika Stefani, al Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro. La missiva dell’Associazione Comuni della Marca è stata indirizzata inoltre ai sottosegretari Massimo Bitonci e Massimo Garavaglia, al Prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà, ai parlamentari trevigiani, al governatore del Veneto Luca Zaia e al Presidente della provincia Stefano Marcon. I Comuni della Marca chiedono l’attuazione del «federalismo dei costi standard», la restituzione ai Comuni della «piena autonomia nel governo della leva fiscale», l’aggiornamento del catasto a livello nazionale, l’effettiva liberalizzazione degli avanzi di bilancio e la revisione di tutti quei «meccanismi bizantini» che impediscono l’utilizzo di fondi pur in assenza di debito, la soppressione del sistema della Tesoreria Unica.

E ancora, la possibilità per i Comuni del ricorso all’indebitamento per investimenti di messa in sicurezza del proprio territorio, lo sblocco del turnover e la possibilità di nuove assunzioni su base concorsuale e una reale semplificazione per abbattere l’attuale «giungla normativa» che blocca l’azione amministrativa dei Comuni.
Nella lettera accompagnatoria, i Comuni trevigiani chiedono risposta per poter «conservare un minimo di operatività dopo gli anni della cosiddetta “spending review“, il famigerato taglio della spesa a invarianza dei servizi, che si è rivelato un ossimoro amministrativo involontariamente comico nella sua pretesa e disastroso negli effetti: la riduzione dei diritti dei cittadini ad avere strade sicure, edifici scolastici a norma sismica, sostegno sociale negli anni della crisi e via elencando». (r.a.)

(Fonte: Ansa)
(Ph. Shutterstock)

Tags: ,