Pavia, 18enne accoltella la madre e poi si taglia la gola

Dramma a Broni, in provincia di Pavia, dove ieri notte un 18enne disoccupato e già noto alle forze dell’ordine, al culmine di una lite per questioni economiche con la madre l’ha accoltellata al petto. Poi si è chiuso nella sua stanza e, con la stessa lama, si è tagliato più volte la gola. Ad allertare i soccorsi il fratello 20enne. Il giovane si trova ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Pavia e lotta tra la vita e la morte. La madre, invece, è fuori pericolo. (a.mat.)

Fonte: tgcom24

(ph: pixabay)

Tags:

Leggi anche questo