Parroco padovano toglie cassette offerte: «per pregare non serve pagare»

14:01 – «Vorrei che i fedeli capissero che pregare non costa denaro». Con queste parole don Dino Dalla Pozza, parroco di Grantorto Carturo (Padova) spiega la sua decisione di dire stop alle cassette delle offerte e la sostituzione delle candele elettriche con quelle votive, che si possono accendere gratis. Lo riferisce il Mattino di Padova spiegando che molti fedeli hanno gradito questo cambiamento. «Invito – ha concluso don Dino  – ad entrare in Chiesa ad ascoltare la parola di Dio e a vivere il Vangelo senza mettere le mani nel portafogli. Chi ha il piacere di accendere un lume e raccogliersi in preghiera, lo può fare liberamente senza dover versare oboli». (a.mat.)

(Fonte: Ansa – 13:01)

Tags: ,

Leggi anche questo